Pubblicato da: fitonews | 19 gennaio 2015

Ipertrofia adenoidea e gemmoterapia

manuale gemmoterapiaLe adenoidi (tonsilla palatina) sono situate nello spazio retrocoanale: possono presentarsi già voluminose e, comunque, tendono ad ipertrofizzarsi in seguito al susseguirsi di forme infiammatorie batteriche o virali, per il freddo, l’umidità e non ultimo, l’inquinamento. Le adenoidi costituiscono una struttura linfatica con minore capacità rispetto alle tonsille faringee di produrre anticorpi di superficie. Quando le adenoidi sono ipertrofiche possono arrivare ad ostruire lo spazio retronasale e “modificando il gioco delle pressioni e delle depressioni nella cavità, possono rendere difficile l’areazione tubarica e lo scarico dei seni. I problemi che derivano dalle adenoidi sono dunque essenzialmente dei problemi di spazio occupato” . In caso di ipertrofia adenoidea il bambino presenta la cosiddetta Facies adenoidea (bocca semiaperta, palato ogivale con malocclusione dentaria, ecc.) e spesso, per insufficiente areazione fitopeddell’orecchio medio, diminuzione dell’udito. Il bambino durante la notte, inoltre, russa. I problemi respiratori dovuti alla presenza delle adenoidi ipertrofiche sono presenti sempre e in tutte le stagioni, a differenza delle stenosi nasali sostenute da ipertrofia dei turbinati, deviazione del setto, rinite allergica e vasomotoria.Oltre ad una accurata pulizia del naso (lavaggi con soluzione fisiologica o acque termali; insegnare a soffiarsi il naso; inalazioni con acqua e bicarbonato, camomilla, ecc.) può essere prescritto un trattamento gemmoterapico con:  Abies pectinata MG1DH, 20-40 gocce 1-2 volte al dì per 20 giorni al mese per almeno tre mesi. Le gemme dell’Abete bianco presentano infatti un organotropismo elettivo nei confronti del tessuto linfatico, equilibrandone la funzionalità, e sono particolarmente indicate nei bambini che presentano infezioni recidivanti delle vie aeree superiori. Efficace risulta la contemporanea somministrazione (ma in momenti diversi della giornata) di Rosa canina MG1DH sia per le proprietà antiflogistiche che per la ricchezza in vitamina C (stimolo difese immunitarie). La posologia sarà analoga a quella di Abies pectinata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: