Pubblicato da: fitonews | 6 novembre 2014

L’orzo e il cuore….

orzoL’orzo  – Hordeum vulgare  L. –  risulta particolarmente ricco in amido, sostanze antiossidanti (vitamina E e composti fenolici), oligoelementi (fosforo, magnesio, ferro, selenio, ecc.), vitamine (in particolare B6) e fibre solubili, principalmente beta-glucani. Quest’ultimi sono stati oggetto di uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Cellular and Molecular Medicine dal quale è emerso che i beta-glucani idrosolubili dell’orzo  sono in grado di  stimolare, a livello cardiaco, la formazione di nuovi vasi (angiogenesi) in presenza di uno stress ossidativo (stress ischemico).
I ricercatori dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna, coordinati da Vincenzo Lionetti,   in collaborazione con   l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa e la orzoFondazione Toscana “G. Monasterio”   hanno dimostrato come “il trattamento delle cellule endoteliali cardiache con beta-glucano d’orzo aumenta i livelli di un enzima  la manganese superossido-dismutasi – essenziale per le difese antiossidanti delle cellule endoteliali e per aumentare l’abilità delle cellule stesse a formare nuovi vasi sanguigni. L’endotelio che riveste le coronarie di un uomo adulto – spiega Lionetti – difficilmente genera nuovi vasi in un cuore infartuato. E la scarsa capacità angiogenica delle cellule endoteliali adulte è anche alla base della scarsa capacità auto-riparativa del cuore adulto”.  Sembra quindi che i beta-glucani presenti nell’orzo possono contribuire ad aiutare le persone infartuate a“riparare” il loro cuore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: