Pubblicato da: fitonews | 15 novembre 2012

Melissa officinalis e…classi sociali

Melissa officinalis L. (Melissa) possiede un’azione tranquillizzante, antispa­smodica  e risulta efficace negli stati di ansia accompagnati da irrequietezza e irritabilità e nei disturbi gastrici di origine psicosomatica, nella cosiddetta “nevrosi gastrica”, o quando sia presente un quadro di irritabilità generale, difficoltà all’addormentamento e tachicardia su base funzionale e nelle forme depressive blande. Nell’uso tradizionale viene spesso associata alla Valeriana (Valeriana officinalis L.) per trattare forme lievi di insonnia: alcuni recenti studi hanno confermato  tale indicazione. Interessante risulta essere anche l’uso esterno della pianta che sottoforma di  preparati a base di olio essenziale mostra di possedere azione sedativa e calmante in soggetti affetti da demenza  (sindrome di Alzheimer, deficit cognitivi e agitazione psicomotoria dell’anziano, ecc.) e comunque di possedere effetti benefici in caso di insonnia.  La pianta risulta utile inoltre nelle manifestazioni dolorose di origine nervosa quali cefalea, spasmi gastrointestinali, vomito ecc. Con la sua prescrizione si assiste ad un miglioramento di quadri dispeptici accompagnati da aerofagia, flatulenza e “piccola insufficienza epatica”. Risulta utile anche in caso di stati di tensione nervosa premestruale. È ancora in voga l’uso di utilizzare infusi di melissa in quanto gradevoli, rinfrescanti e diaforetici in caso di influenza, febbre e raffreddore. Attualmente conosciamo l’attività antivirale della pianta che ne giustifica ampiamente l’uso.
Curiosità:  L’Alcolato di Melissa – inventato dai Carmelitani Scalzi di Rue De Vaugirard a Parigi nel 1611,  il cui componente principale era la Melissa –  rappresentava per le sue proprietà antispasmodiche un rimedio popolare a cui facevano ricorso tutte le classi sociali nei momenti critici della loro vita (dal mal di denti, alle sincopi, alle crisi di nervi ecc.).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: