Pubblicato da: fitonews | 9 ottobre 2012

Basilico:un effetto salutare…anche a piccole dosi!

Il basilico è conosciuto essenzialmente come pianta aromatica e condimentaria. L’uso delle foglie di basilico come aromatizzante nell’alimentazione rappresenta una fonte di principi antiossidanti in grado di contrastare i danni cellulari provocati dai radicali liberi. Sembra infatti che il consumo di basilico svolga un ruolo preventivo nei confronti delle malattie cardiovascolari. I principali antiossidanti presenti nelle foglie di basilico sono l’acido rosmarinico, che agirebbe in sinergia con la vitamina E, acidi-fenoli e flavonoidi.
L’ossidazione del colesterolo presente nel sangue aumenta la capacità del colesterolo di aderire alle pareti delle arterie, riducendone il lume e  l’elasticità (azione aterogenica): ciò determina un aumento del rischio cardiovascolare (ipertensione e occlusione dei vasi).
Alcuni ricerche effettuate con estratto di basilico  (Ocimum basilicum L.) hanno evidenziato una diminuzione dell’ossidazione dei lipidi in vitro e in vivo (animali) e quindi un effetto antiossidante e cardioprotettivo. L’effetto antiossidante dell’estratto di basilico è stato ottenuto a concentrazioni molto basse. E’ bene introdurre quindi nella nostra alimentazione piante come il basilico che oltre a dare sapore ai nostri cibi presentano un effetto salutare…anche a piccole dosi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: