Pubblicato da: fitonews | 4 novembre 2011

Valeriana e menopausa: per un sonno di qualità

Uno studio pubblicato   dalla rivista Menopause ha confermato che l’assunzione serale di preparati a base di Valeriana officinalis L. (Valeriana) possono contribuire a migliorare la qualità del sonno in postmenopausa. Lo studio (randomizzato, in triplo-cieco e controllato) ha coinvolto per quattro settimane 100 donne in postmenopausa, tra i 50 e 60 anni,   sofferenti di insonnia. I risultati sono stati valutati tramite il Pittsburgh Sleep Quality Index (PSQI), scala di autovalutazione che è stata messa a punto allo scopo di fornire una misura affidabile, valida e standardizzata della qualità del sonno. Dall’analisi dei dati è emerso un cambiamento generale, statisticamente significativo (P <0,001) relativamente alla qualità del sonno nel gruppo trattato con Valeriana (30%)  rispetto al gruppo placebo (4%).Gli autori ne consigliano pertanto l’impiego.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: