Pubblicato da: fitonews | 25 febbraio 2011

Fiori di tiglio

«[…] Ogni anno, a luglio, raccolgo in abbondanza i loro fiori e li distendo in soffitta sopra un graticcio e, quando sono ben asciutti, li ripongo al buio in vasi di vetro.
Nelle sere d’inverno, dopo cena o prima di coricarmi, una tazza di infuso di fiori di Tiglio con un cucchiaio di miele di Salvia delle isole dalmate è un’ottima bevanda che concilia il sonno e agevola la respirazione» (Rigoni Stern M., Arboreto salvatico, Einaudi).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: