Pubblicato da: fitonews | 14 gennaio 2011

A proposito di grandi donne…

Trotula de Ruggiero “(XI sec.), donna medico della Scuola Salernitana. Fu questa, all’inizio del Medioevo, la prima e più importante università e istituzione medica non religiosa d’Europa, aperta anche alle donne, nella quale era possibile studiare liberamente testi arabi, ebraici e greci. Trotula non solo esercitò la medicina, ma insegnò anche in questa scuola tanto da essere conosciuta come magistra mulier sapiens (la saggia donna insegnante). Fu autrice di diversi trattati; quello che conobbe maggior fama fu il De mulierum passionibus curandis ante et post partum, celebre trattato di ginecologia e ostetricia che affrontava non solo le malattie, ma anche tutti gli aspetti della femminilità, compreso le preoccupazioni psicologiche ed estetiche. Affermava, ad esempio, che le donne non dovevano partorire con dolore, e che la sterilità poteva provenire anche dall’uomo. Trotula ebbe molta fama nel Medioevo e i suoi scritti furono studiati a lungo.”  (Tratto da  “Dizionarietto biografico dei personaggi citati nel testo” in: ” Piante medicinali in Sardegna” (Ilisso Edizioni)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: