Pubblicato da: fitonews | 2 dicembre 2010

Rosmarino e memoria

E’ stato pubblicato un interessante studio che ha indagato l’impatto olfattivo dell’ olio essenziale di Rosmarinus officinalis sulle funzioni cognitive e sull’umore di individui adulti in buona salute. Il test è stato effettuato su 144 soggetti (48 esposti a l’olio essenziale di rosmarino, 47   all’ olio essenziale di Lavanda e 48 senza trattamento). I soggetti  esposti all’olio essenziale di Rosmarino  hanno visto  migliorare significativamente le performances della memoria (memoria visuo-spaziale e memoria a breve termine) e il tono dell’umore rispetto ai soggetti degli altri due gruppi. Un recente studio, anche se piccolo, ha evidenziato un effetto positivo sulla concentrazione.

 

Annunci

Responses

  1. credo che dovrei mettermici in ammollo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: