Pubblicato da: fitonews | 12 novembre 2010

Agire sul corpo. E anche sulla mente.

Per la donna il periodo della menopausa spesso coincide con un momento di ripensamento e di bilancio della propria vita, ed è indubbio che la menopausa rappresenti una linea di confine tra un “prima” e un “dopo”, tra la giovinezza e la vecchiaia, reso evidente dalla cessazione delle mestruazioni e quindi della capacità riproduttiva. Tale cambiamento determina un riadattamento dell’equilibrio endocrino che può causare inizialmente una vera e propria “tempesta ormonale” che si traduce in disagi fisici come per esempio le “vampate di calore” ma anche psicologici con ansia, depressione, ecc. È bene però ribadire che “i disturbi emotivi del periodo della menopausa non sono dovuti essenzialmente alle mutate condizioni fisiologiche della donna e ai problemi che ne derivano (che peraltro oggi possono essere notevolmente attenuati o addirittura soppressi con appropriate terapie), quanto piuttosto al fare, più o meno consciamente, un bilancio della propria vita, che, tanto più sarà ritenuto negativo, tanto più produrrà una crisi profonda…Sono tre i compiti fondamentali da affrontare nel periodo dell’età di mezzo: l’accettazione realistica del trascorrere del tempo, l’accettazione dei propri limiti, e l’assunzione della responsabilità della vita passata.” (Menopausa…meno paura2000)*. A completamento di quanto appena esposto, Gabriella Zevi (Ultimo sangue,1999) scrive : “… a questo punto non sono più il calo o l’assenza di estrogeni bensì e nella stessa misura anche per l’uomo, ancora le caratteristiche della nostra vita di occidentali del XX secolo: il fumo, gli alcolici, la caffeina, i cibi fritti, i grassi saturi, la sedentarietà. L’iperstimolazione continua dei nostri sensi, insomma la vita “stressata” che conduciamo.[ …]ed allora si cade nelle patologie che, erroneamente, si attribuiscono alla menopausa”.
Iniziare a modificare il nostro stile di vita deve essere pertanto il primo passo per un approccio equilibrato alla menopausa. Rischiamo, altrimenti, di sostituire un farmaco, anche se naturale, ad un altro considerato più dannoso solo perché di sintesi, perdendo di vista il fatto che la menopausa non è una malattia: è il nostro stile di vita che la può rendere tale.
* I proventi derivanti dalla vendita del libro Menopausa…meno paura, Ed. Tecniche Nuove, Milano, 11°ristampa, sono devoluti a EMERGENCY

Annunci

Responses

  1. ciao, mi interessa il tuo libro. dove posso trovarlo?

    • Ciao, i miei libri si trovano normalmente in qualsiasi libreria che, nel caso ne fosse momentaneamente sprovvista, può provvedere ad ordinarli all’editore.
      I libri possono anche essere ordinati personalmente dal sito dell’editore:basta andare alla sezione del mio blog “I miei libri” e cliccare sul titolo che ti interessa.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: