Pubblicato da: fitonews | 24 aprile 2010

Cedro di Calabria

Sulla rivista scientifica Phytoterapy Research è stato pubblicato un interessante articolo contenente i risultati di una ricerca volta ad indagare le proprietà terapeutiche del Cedro di Calabria (Citrus medica L. cv. Diamante). Lo studio ha mostrato, per la prima volta, le proprietà antiossidanti, ipoglicemizzanti e anticolinesterasi (in vitro) di Citrus medica L. cv. Diamante (specie endemica calabrese). Tramite diversi test gli estratti ottenuti dalla buccia del cedro (citrus peel) si sono dimostrati dotati di significative attività antiossidanti. Tali estratti sono risultati essere ricchi in monoterpeni (in particolare limonene e γ-terpinene) e sesquiterpeni. Il danno ossidativo, dovuta all’azione di radicali liberi, può avviare e promuovere la progressione di un certo numero di malattie croniche, tra le quali il diabete e il morbo di Alzheimer. Il cedro di Calabria può rappresentare, secondo gli Autori, un ottimo contributo naturale nella lotta contro tali malattie. Viene inoltre sottolineato come possa essere utilmente impiegato anche nella moderna fitocosmesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: