Pubblicato da: fitonews | 22 marzo 2010

Piante che purificano l’aria di casa…

Uno studio diretto da Stanley J. Kays, professore presso il Department of Horticulture – University of Georgia College of Agricultural and Environmental Sciences, e pubblicato sulla rivista American Society for Horticultural Science (2009) ha dimostrato che è possibile abbellire le nostre case con piante d’appartamento in grado di migliorare la qualità dell’aria che respiriamo.
I ricercatori americani hanno misurato la capacità di 28 specie di piante domestiche di assorbire le sostanze inquinanti presenti nell’aria. Tali sostanze, quali benzene, toluene, ottani, tricloroetilene, alfa-pinene (composti organici volatili), derivano dai prodotti per la pulizia, dalle vernici,dal fumo di sigaretta, dal gas di scarico delle automobili che entra dalle finestre nei nostri appartamenti, ecc.
Cinque fra le piante esaminate hanno mostrato un potere di eliminazione soddisfacente, con un assorbimento ogni ora dai 26 μg ai 44 μg di inquinanti per metro quadrato di foglia. Queste piante bloccano tali composti nelle foglie e poi li immagazzinano nelle cellule. I microrganismi presenti nella terra del vaso svolgono anch’essi un ruolo nella biodegradazione di alcuni agenti inquinanti.
Le cinque piante segnalate sono: Hemigraphis alternata, Hedera helix, Tradescantia pallida, Asparagus densiflorus, Hoya carnosa.
E’ emerso inoltre che anche le foglie di Fittonia argyroneura hanno rimosso in maniera efficace benzene, toluene  e tricloroetilene (TCE). Ficus Benjamina ha rimosso in maniera efficace ottani e alfa-pinene, mentre Polyscias fruticosa ha rimosso gli ottani. E’ ben quindi secondo gli autori tenere più specie di piante per migliorare al massimo la qualità dell’aria all’interno delle nostre case. Gli autori sottolineano inoltre che le piante, oltre ad abbellire e a purificare l’aria delle nostre case, in virtù della loro azione antistress contribuiscono a migliorare anche il nostro umore.

Annunci

Responses

  1. Veramente utile sapere quali piante preferire in casa. Grazie Dottoressa per questa notizia oltre alle tante altre


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: