Pubblicato da: fitonews | 17 febbraio 2010

La camomilla per combattere ansia e stress

La prestigiosa rivista medica Journal of Clinical Psychopharmacology ha pubblicato uno studio riguardante l’azione ansiolitica dei fiori di Matricaria recutita (camomilla) dal quale è  emerso che estratti ottenuti da questa pianta possono essere efficaci nel ridurre i sintomi in caso di lieve o moderato disturbo d’ansia generalizzato (GAD). L’indagine è stata condotta su 61 pazienti dalla Depression Research Unit University Science Center di  Philadelphia (USA) ed è stato effettuata secondo le regole metodologiche della odierna ricerca scientifica (studio randomizzato, in doppio cieco, placebo-controllato). Le valutazioni sono state eseguite tramite test psicometrici quale l’Hamilton Anxiety Rating (HAM-A). E’ stata osservata una riduzione statisticamente significativa  dei sintomi ansiosi (diminuzione nel punteggio  della HAM-A) nei soggetti trattati con camomilla rispetto al gruppo placebo (non trattato) e non sono stati notati effetti avversi.  I risultati ottenuti suggeriscono che la camomilla manifesta una  modesta ma interessante  attività ansiolitica nei pazienti con lieve o moderata GAD. Gli Autori auspicano nuovi studi  per confermare queste osservazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: