Pubblicato da: fitonews | 10 febbraio 2010

Una buona alimentazione contro il dolore

“Alcuni cibi possono aiutare a combattere il dolore, anche cronico. È quanto afferma un editoriale della rivista Pain a firma di Rae Frances Bell, dell’Haukeland University Hospital di Bergen, in Norvegia, presentando anche una ricca serie di esempi. Molto utili a questo scopo, per esempio, sarebbero la carne di pollo e tacchino, le banane e l’avocado, per via dell’elevato contenuto in triptofano, un aminoacido molto utile in terapia del dolore, ma anche il pesce azzurro e i semi di soia, grazie agli acidi grassi polinsaturi omega 3. Le antocianine delle ciliegie, invece, avrebbero gli stessi effetti analgesici dell’antinfiammatorio indometacina e anche il resveratrolo, un polifenolo presente nel vino rosso e nelle arachidi, avrebbe proprietà antinfiammatorie oltre che antiossidative. Ecco perché, come suggerisce il titolo dell’editoriale, i medici dovrebbero forse essere più attenti a cosa mangiano i loro pazienti” (da: Tempo Medico)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: