Pubblicato da: fitonews | 23 gennaio 2010

Allarme additivi chimici negli alimenti

Nutrizione & Territorio
Il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) lancia l’allarme sugli additivi chimici negli alimenti.
Secondo il Codacons ” il Codex Alimentarius, che doveva essere a difesa della sicurezza alimentare e della salute dei consumatori, sta rivelando la sua vera faccia. Per la produzione e la commercializzazione di prodotti alimentari su tutto il globo terrestre, infatti, viene autorizzato l’utilizzo di sostanze chimiche che ne dovrebbero garantire la sicurezza sotto il profilo di igienicità. Ma nulla viene detto sui possibili effetti collaterali e sul residuo potere nutrizionale degli alimenti trattati con sostanze quali micotossine, idrocarburi aromatici policiclici, desoxynivasol, acrilamide, cadmio”.

Sempre in una nota del  Codacons si legge: “…Recentissima è poi l’autorizzazione ad aumentare fino a quasi il doppio il livello delle aflatossine nelle nocciole, noci, pistacchi e fave di cacao. Eppure è risaputo che fin dagli anni 60 le aflatossine venivano utilizzate dai ricercatori per indurre i tumori negli animali per poi studiarli”. Non si tratta insomma di sostanze ‘potenzialmente’ cancerogene, ma cancerogene e basta.
“Il Codacons – dichiara Giuseppe Ursini, avvocato dell’associazione – interviene a tutela della salute dei consumatori italiani, chiedendo che vengano riparametrati le componenti del Codex  Alimentarius attraverso la realizzazione di accordi che in primo luogo rispettino i prodotti naturali e la loro commercializzazione, e in secondo luogo tutelino la salute dei consumatori (garantita dall’art. 32 della Cost.) ponendosi al di sopra di interessi privatistici e commerciali di qualsiasi natura e provenienza. A tale scopo si sollecitano sin d’ora gli organi competenti a formulare le rituali opposizioni (per le aflatossine) nelle sedi competenti”. (Nutrizione33 22 gennaio 2010 – Anno 5, Numero 1)
   

 

Annunci

Responses

  1. ho condiviso questa news nel mio blog, spero non sia un problema

    • Ringrazio per l’attenzione dedicata al mio blog


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: