Pubblicato da: fitonews | 16 gennaio 2010

Virtù e benefici delle piante medicinali della Sardegna

 Virtù e benefici delle piante medicinali della Sardegna
la Nuova Sardegna — 07 gennaio 2010   pagina 31  

La studiosa Enrica Campanini, medico fitoterapeuta ed omeopata, autrice di numerose pubblicazioni di Storia della Medicina, “ormai sarda per annosa ed affettuosa consuetudine” come sostiene Pier Luigi Cabras (suo professore), firma ora un corposo volume dal titolo Piante medicinali in Sardegna (Ilisso, 592 pagine, 68 euro) , appena uscito per i tipi della casa editrice nuorese che, come di consueto, ne ha curato minuziosamente anche la veste grafica.

 L’opera si presenta infatti in confezione elegante con sovraccoperta cartonata e cofanetto ed è ricca di più di 600 immagini che immediatamente restituiscono suggestioni e atmosfere del paesaggio naturalistico sardo e invitano ad un viaggio alla scoperta delle piante medicinali in uso nella tradizione popolare della Sardegna.

Le fotografie, a corredo del volume, dell’argentina Nelly Dietzel dimostrano, oltre l’evidente professionalità, un’acuta sensibilità, quasi poetica, nel restituire delle piante ora un colorato colpo d’occhio d’insieme, ora un dettaglio sorprendente, o ancora una forma, una struttura, una sfumatura (alcune riproduzioni in gigantografia sono in mostra al Caffè Tettamanzi a Nuoro).

“Il corpus fondamentale del libro è un viaggio nella natura, nella scienza, nell’antropologia e nella cultura sarda, guidati dalle piante, e con le piante entriamo in un mondo sconfinato di notizie” così sostiene l’esperto Andrea Bocconi nella bella presentazione in quarta di copertina.

Basta aprire il libro su una qualunque delle 130 schede monografiche per scoprire un mondo, per fare una sorta di viaggio nel tempo e nello spazio. Il percorso di lettura è semplice, ma al contempo labirintico. Il tracciato chiaro nella presentazione grafica apre però vedute sempre nuove, stimoli culturalie curiosità che si offrono ai nostri più peculiari interessi. Possono essere le note storiche che invitano a seguire il percorso della conoscenza nel tempo della pianta in oggetto, possono essere le curiosità letterarie, folkloriche,  etniche, antropologiche che ci attraggono, raccontate in un’apposita finestra evidenziata dal colore e dalla collocazione, oppure gli effetti secondari o di tossicità e le possibili interazioni con altri elementi, oppure ancora la composizione chimica e persino il dosaggio da utilizzare a seconda del risultato che si vuole raggiungere. Di ogni pianta, infatti, la scheda descrive l’utilizzo medico che nel corso dei secoli è stato fatto fino all’attuale impiego clinico, l’uso empirico nella medicina popolare, spesso messo a confronto con quello di altre zone d’Italia, le denominazioni scientifiche, comuni, in sardo, in inglese e francese, la famiglia di appartenenza, le parti da utilizzare, i costituenti e le attività principali, l’impiego terapeutico.

Oltre gli Indici vari, gli apparati di completamento come il “Glossario dei termini scientifici o riferiti a particolari usi popolari” e il “Dizionarietto biografico dei personaggi citati nel testo” rappresentano un’ulteriore possibilità di approfondimento.

Una grande opera, insomma, frutto di un complesso e minuzioso lavoro protrattosi per un biennio (si pensi solo al tempo necessario per la ricerca delle specie endemiche rare oppure per la documentazione fotografica delle piante nei diversi periodi di fioritura), che accompagna gli appassionati in una lettura affascinante, i dilettanti alla scoperta della meravigliosa natura che ci circonda e tutti nel desiderio di indagare ulteriormente su questo o quell’aspetto per una migliore conoscenza della flora della nostra bella e ricchissima isola.

(Anna Saderi – LaNuova Sardegna — 07 gennaio 2010 )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: